Il ristoro agricolo - Frank & Serafico
167
page-template-default,page,page-id-167,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Il ristoro agricolo

LA TOSCANA NEL MEGLIO DELLA NOSTRA SELEZIONE

La filosofia produttiva aziendale si sposa perfettamente con la scelta di utilizzare la cucina/laboratorio per creare la maggior parte dei prodotti a “casa nostra”, oltre che a trasformare le materie prime scelte tra piccoli produttori locali.
Il pane, le schiacce e i grissini sono prodotti scegliendo prevalentemente farine frutto del recupero di antiche varieta’ di cereali come i grani teneri Verna, Gentil Rosso, Frassineto , il grano duro Cappelli e la farina di Kamut del Faraone. Si tratta di varietà delicate e vittime del fenomeno di erosione genetica (perdita della biodiversità vegetale). Per caratterizzare e rendere davvero unici i nostri prodotti panificati abbiamo scelto di utilizzare il lievito della birra Enki.
Inoltre, si producono composte , salse, marmellate e le gelatine di birra Enki, che accompagneranno le vostre degustazioni.
L’azienda sta sviluppando una serie di “orti all’inglese”, da cui ottenere buona parte delle verdure, mentre il resto dei prodotti (salumi, formaggi, carni, legumi) viene selezionato privilegiando le piccole produzioni di aziende locali solitamente biologiche.
L’agriristoro offre la possibilità di degustare un’ampia selezione di salumi e formaggi, crostoni e hamburger di carne o vegetariani, tartar e le diverse tempure, oltre a proporre un Menù del giorno con piatti più elaborati come ad esempio i Ciaffagnoni (la versione maremmana delle crepes), gli spaghetti con la bottarga, tortelli e secondi di carne o vegetariani, tutti all’insegna della stagionalità.

Il ristoro la cucina
Il ristoro gli ingredienti
Il ristoro gli ingredienti
Il ristoro la sala