Le nostre birre - Frank & Serafico
1255
page-template-default,page,page-id-1255,ajax_updown_fade,page_not_loaded,,columns-4,qode-child-theme-ver-1.0.0,qode-theme-ver-10.1.2,wpb-js-composer js-comp-ver-5.1,vc_responsive

Le nostre birre

UN PROGETTO VISIONARIO CHE PROFUMA DI MAREMMA.

Al tramonto di quello che sembrava un giorno qualunque, ci siamo incamminati verso i nostri campi. Ci siamo spinti fino a trovarci tra distese di terra alla prima fioritura, fasci di luce che tagliano, obliqui, vallate circondate da fitte macchie di alberi qua e là, a ricordare che la natura selvatica non ha mai rinunciato a disegnare i confini del lavoro dell’uomo. Ci siamo fermati solo quando un odore familiare ha interrotto la nostra discussione.

Abbiamo chiuso gli occhi e respirato a fondo. Era il profumo della nostra terra. Quello che avrebbe reso unica la nostra birra Enki.

È nato così il progetto Birrai di Maremma: Riuscire a coltivare le materie prime per produrre in totale autonomia una birra che profuma di Maremma Toscana.

“Nella mitologia sumera, Enki era considerato il Signore degli Oceani e delle acque sotterranee apportatrici di vita. Il nostro caro Enki amava la birra a tal punto che sua figlia Ninkasi ne divenne la dea; grande organizzatore di feste e banchetti, quando alzava troppo il gomito regalava poteri e talismani ai suoi commensali, dimenticandosene subito dopo e creando un mare di guai. A lui e alla sua lucida follia è dedicata la nostra birra“.

Frank & Serafìco